BENCORE LANCIA LE VARIANTI DI WASBOTTLE E SI PREPARA AL FUORISALONE CON UNA INSTALLAZIONE DI ITALO ROTA

BENCORE PRESENTA WASBOTTLE: IL NUOVO MATERIALE AL 100% RICICLATO E RICICLABILE IDEATO IN PARTNERSHIP CON AUTOGRILL
Dal progetto sviluppato da Bencore con Autogrill, primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia, nasce un materiale protagonista dell’attuale idea di economia circolare: Wasbottle infatti si ottiene da fiocchi di plastica riciclata e riciclabile.
La collaborazione fra Bencore e Autogrill si è concentrata sul tema del riciclo e del riuso delle plastiche giunte a fine ciclo vita. Il gruppo Autogrill infatti, da sempre attento alla sostenibilità, ha intrapreso da diversi anni un percorso legato all’economia circolare con l’obiettivo di ridurre al minimo l’impatto ambientale del proprio business, grazie anche all’etica del riutilizzo e dell’abbattimento degli sprechi. Il risultato di questa collaborazione segna per Bencore, da sempre attenta ai temi della sostenibilità proiettati nell’ambito dell’architettura e del design di interni, un risultato importante ed un sempre maggior allineamento fra la produzione dell’Azienda e le esigenze delle comunità di architetti e designer sempre più inclini all’utilizzo di materiali a ridottissimo impatto ambientale.


Da Bencore con Wasbottle arrivano spunti innovativi ed adatti a tutti quei professionisti della progettazione che vogliano utilizzare nei loro progetti materiali dall’animo autenticamente ‘green’.Per il suo contenuto di innovazione Wasbottle è stato selezionato per ADI Design Index 2021, l’insieme dei migliori prodotti di design italiano che completa la preselezione per il prossimo “Compasso d’Oro”, il più autorevole premio di design a livello internazionale.

Quali sono le caratteristiche di Wasbottle?
Wasbottle è un materiale ad alto indice di compattezza e lavorabilità, con basso coefficiente di frizione. Non è igroscopico, è resistente agli agenti chimici e resistente agli urti. Per queste sue peculiarità trova ampio impiego nella realizzazione di componenti d’arredo come tavoli, mensole, top, elementi di separazione e rivestimenti opachi.
Date queste caratteristiche Wasbottle può essere agilmente sottoposto a lavorazioni come la fresatura e la foratura: è possibile rifinirlo con componentistica avvitata e quando ha spessore di 20 mm può essere inserito all’interno dei sistemi porte/pareti di Bencore. Per i pannelli di Wasbottle sono state ideate due dimensioni standard da 1200×1200 mm e 1000×2000 mm mentre 3 sono invece gli spessori: 8, 12 e 20 mm.


La varianti di Wasbottle: produzione standard e produzione one-off
Per la produzione continuativa standard di Wasbottle, Bencore propone due varianti:
1) Wasbottle Paint: HDPE 100% riciclato e riciclabile. Una texture originale che si richiama alla tecnica pittorica del puntinismo o dripping, evocando la grande arte di Pollock o Kandisky.
2) Wasbottle Sky: PETG 100% riciclato e riciclabile. Azzurro come il cielo quando è più terso. Un richiamo evidente alla natura.
Quanto invece alla produzione one-off, ovvero a tiratura limitata, anche qui le varianti proposte sono due:
3) Wasbottle One-Off: Peach, PETG 100% riciclato e riciclabile. La prevalenza del color pesca (“Peach” in inglese) nasce dal mix di rosa e arancio entrambi presenti nella texture del materiale.
4) Wasbottle One-Off: Magma, PETG 100% riciclato e riciclabile. Scura e intensa come il magma vulcanico questa texture è attraversata anche dalle tonalità più vivaci della lava quando è incandescente.
L’evento di lancio di Wasbottle presso Motel D, nuovo “Creative Members Club” nel pieno centro di Milano.
Per presentare le nuove varianti di Wasbottle, Bencore ha scelto Motel D, nuovo “Creative Members Club” di oltre 700mq nel cuore di Milano pensato per promuovere sinergie e collaborazioni tra professionisti di cultura e design, startup e aziende legate alla sostenibilità. Il Club infatti incoraggia tutti i membri a collaborare includendo un approccio circolare nella loro pratica professionale così come nella loro quotidianità e gli spazi stessi riflettono questo approccio: sito in viale Caldara 11/13, Motel D è un ex spazio industriale riqualificato.

I prossimi appuntamenti: Wasbottle al Fuorisalone con un’istallazione dell’architetto Italo Rota.
Bencore sarà presente al Fuorisalone dal prossimo 6 al 12 Giugno presso l’Ordine degli Architetti in via Solferino a Milano dove presenterà l’istallazione “Table de Pierre”.
Ideata e progettata dall’architetto di fama internazionale Italo Rota, utilizzando interamente il materiale Wasbottle nelle sue varianti Paint e Magma, “Table de Pierre” è un progetto puro e 100% sostenibile in quanto non contiene aggreganti e collanti. Si è scelto piuttosto di utilizzare il sistema di incastro “a coda di rondine”, una tecnica antichissima, recuperata per dare sia solidità alla struttura che per diventare un motivo di impatto ornamentale.
Il concetto alla base della creazione di “Table de Pierre” ha una triplice interpretazione:
1) Pierre come il maestro Pierre Chareau da cui l’idea progettuale dell’arch. Rota si ispira.
2) Pierre come pietra, reinterpretazione della materia plastica riciclata che diventa la nuova pietra miliare su cui edificare l’architettura e il design del futuro in un ambito di economia-circolare.
3) Pierre come acronimo di “Public Relation” (PR), ossia come l’emblema di un messaggio di recupero e riciclo parlando direttamente al pubblico attraverso la sua forma ed il suo materiale senza l’utilizzo di intermediari.
Italo Rota ha scelto Bencore perché Il suo lavoro architettonico e progettuale si allinea con i valori stessi dell’azienda e si concentra da oltre trent’anni su una costante ed avanzata ricerca cross-disciplinare, dall’arte contemporanea alla robotica, per la definizione di progetti innovativi dove bellezza umanistica e sostenibilità diventano elementi integrati e dirompenti. L’Architetto annovera tra i suoi lavori più importanti la ristrutturazione del Museo d’Arte Moderna al Centre Pompidou di Parigi, il Museo del Novecento in Piazza Duomo a Milano, la sede della Columbia University a New York, il Tempio Indù a Dolvy in India e il Padiglione Italia per l’EXPO Dubai 2020.

 

Bencore: www.bencore.it

Vuoi scaricare il press kit?

Clicca sul seguente link per scaricarlo direttamente.

 

Share your thoughts